Accoglienza Famiglie

“Per aiutare chi viene da lontano”

Un importante impegno della Fondazione Meyer è riservato al sostegno per l’ospitalità delle famiglie che hanno il proprio bambino ricoverato presso il nostro Ospedale.

Grazie al vostro aiuto abbiamo già ricevuto 7 donazioni
per un totale di € 380 su questa campagna!

Perché sostenere la campagna

Tanto più è lunga la degenza e delicata la malattia e tanto più cresce il disagio, se a tutto questo si aggiunge la distanza dal proprio ambiente, il disagio diventa vera e propria difficoltà spesso anche economica.

La nostra Missione


Cercare di garantire ospitalità per i nuclei familiari dei nostri piccoli degenti. soprattutto di quelli provenienti da lontano, per permettergli di affrontare uniti il periodo di ricovero dei propri bimbi presso l’Ospedale.
Per fare questo la Fondazione pertanto ha stipulato convenzioni ed accordi economici con enti ed associazioni, creando una vera e propria rete di accoglienza riservata ai familiari dei bambini ricoverati per garantire l’ospitalità gratuita per i nuclei più bisognosi.
Chi arriva a Firenze per la prima volta può telefonare al Servizio di Ospitalità delle famiglie che darà informazioni sulle possibilità di accoglienza e sulle soluzioni più idonee e rispondenti alle esigenze della famiglia.
Le modalità di accesso e inserimento sono decise a cura dei servizi preposti dell’Ospedale, che tengono conto della durata delle degenza e delle indicazioni terapeutiche, nel caso dei degenti dimessi che devono trattenersi a Firenze negli intervalli di cura.

Le Case accoglienza sono organizzate nella forma di camere indipendenti con bagno che possono usufruire di cucina e altri spazi in comune.
I miniappartamenti mono/bilocali indipendenti che vengono riservati per i casi delle degenze più lunghe (l’assegnazione degli appartamenti è a cura dell’Assistente Sociale dell’ospedale).

Ultime iniziative

Scaduta

Scopri di più

Natale nel Cuore

DONAZIONI 7
MANCANO €620